Hide table of contents

This is an Italian translation of About this handbook 

Che cosa tratta il programma[1]

L’altruismo efficace (effective altruism) è un progetto per trovare e mettere in pratica i modi migliori per fare del bene.

L’obiettivo principale di questo programma è introdurti ad alcuni dei principi e degli strumenti che stanno dietro all’altruismo efficace. La nostra speranza è che questi strumenti possano aiutarti mentre elabori il modo migliore con cui aiutare il mondo.

Vogliamo anche condividere alcune delle ragioni per lavorare su problemi specifici, come la salute globale o la biosicurezza. Chi opera nel campo dell’altruismo efficace di solito è d’accordo sul fatto che, in parte per via dell’incertezza nello scegliere la causa più meritevole, dovremmo dividere le nostre risorse tra vari problemi. Ciò su cui non si è d’accordo sono le percentuali di questa divisione. Nonostante tutte le lezioni apprese negli ultimi anni, la comunità di altruismo efficace discute attivamente sulle cause a cui dare la priorità e come darla. La nostra speranza è che prenderai in seria considerazione queste idee e penserai in modo autonomo ai metodi più efficaci per aiutare il prossimo.

Infine, vogliamo darti un po’ di tempo alla fine del programma per riflettere su come puoi aiutare in prima persona a risolvere questi problemi. Non ci aspettiamo una risposta dopo otto settimane, ma speriamo che sarai più preparato per affrontare la questione in futuro.

Come si svolge il programma

Ogni parte del programma ha un numero fisso di post principali e, a volte, un esercizio.

I post principali richiedono di solito 1-2 ore per essere letti, mentre gli esercizi circa 30-60 minuti. Abbiamo combinato letture ed esercizi di modo che, in totale, prepararsi per la sessione settimanale richieda circa 2-2,5 ore a settimana.

Gli esercizi ti aiuteranno a mettere in pratica i concetti appresi durante la lettura.

Oltre ai post principali, ogni settimana troverai materiali aggiuntivi in “Esplora altro” – sono tutti facoltativi ed esplorano i temi della settimana in maggior dettaglio.

Per ogni post è indicato un tempo di lettura stimato. In generale preferiamo che ti prenda il tuo tempo per riflettere su ogni lettura, piuttosto che leggerla in tutta fretta. 

Questo programma è stato originariamente compilato dal personale del Centre for Effective Altruism integrando feedback ricevuto da altre persone. Abbiamo dovuto prendere molte decisioni e altri forse avrebbero compilato un programma diverso.[2]

L’approccio che speriamo adotterai

Prendere sul serio le idee

Spesso si discute di idee come passatempo: ci piace discutere di concetti interessanti, dire cose intelligenti e poi tornare a fare ciò che stavamo già facendo nella nostra quotidianità. Non c’è nulla di male in questo, ma pensiamo che almeno qualche volta dovremmo chiederci:

  • “Come posso capire se questa idea è vera?”
  • “Quali prove sarebbero necessarie per convincermi che mi sbagliavo su un’idea?”
  • “Se è vera, significa che dovrei cambiare il modo in cui faccio certe cose e quali? Su quali altre cose mi sbaglio?”
  • “In che modo questo potrebbe influenzare i miei piani di carriera/vita?”

E uscendo dalla questione specifica:

  • “Quali sono i miei punti ciechi?”
  • “Quali questioni importanti su cui dovrei riflettere sto invece ignorando?”
  • “Sono davvero sicuro che questa idea/piano mi aiuterà a rendere le cose migliori?”

Rispondere a queste domande è un modo per rendere più precisa e completa possibile la nostra visione del mondo e, di conseguenza, ci aiuta a prendere decisioni migliori sulle questioni che ci stanno a cuore.

Essere in disaccordo è utile

Quando persone attente con accesso alle stesse informazioni arrivano a conclusioni molto diverse, dovremmo chiederci perché. Dovremmo anche incoraggiare attivamente le persone a parlare quando sono in disaccordo e indagare da dove vengono queste divergenze. Per esempio, se la comunità medica è in dubbio se sia migliore il trattamento A o il B per curare una malattia, dovrebbe analizzare a fondo le ragioni di quelle divergenze, perché la risposta giusta è importante: ci sono delle vite a rischio. Se inizialmente eri in disaccordo con qualcuno, ma poi cambi idea, ammetterlo può essere difficile, ma secondo noi dovresti esserne contento.

Rendere le conversazioni più chiare cambiando idea di fronte ad argomenti che trovi convincenti aiuterà la comunità ad agire per salvare vite in maniera più efficace. Anche se non pensi che alla fine concorderai con l’altra persona, imparerai di più se ammetti di essere in disaccordo e cerchi di capire di preciso come e perché la sua visione non combacia con la tua.

Essere consapevoli del nostro privilegio e della serietà di questi problemi

Non dovremmo mai dimenticare il privilegio che abbiamo quando leggiamo e discutiamo di queste idee, né che stiamo parlando di vite reali. Possiamo ritenerci fortunati nel trovarci nella posizione di poter avere una grande impatto e questa opportunità è la conseguenza di un mondo profondamente ingiusto. Sii anche consapevole del fatto che in questo programma le persone si avvicinano a queste discussioni con idee, trascorsi e conoscenze differenti. Ci si può sentire a disagio nel discutere di alcuni di questi argomenti - che è uno dei motivi per cui sono sia così trascurati che così importanti - soprattutto se ci sono legami personali con alcuni di questi ambiti.

Continuare ad esplorare

Lo scopo di questo corso è presentare l’altruismo efficace in modo strutturato. Ci sono tantissimi argomenti di discussione, idee e ricerche rilevanti e un programma così breve può contenerne solo una piccola parte. Se ti interessano questi argomenti, potresti trovare utile consultare i siti linkati e i siti linkati su quei siti e così via.

  1. ^

    Questo manuale è anche accessibile (in inglese) come Google Doc quiAugust 2022 - Intro Curriculum

  2. ^

    Il nostro obiettivo è presentare alcuni dei principi fondamentali dell’altruismo efficace, condividere le argomentazioni per i diversi problemi su cui lavora la comunità di altruismo efficace e incoraggiarvi a pensare a cosa volete fare sulla base di quelle idee. Abbiamo anche cercato di fornire un’adeguata quantità di materiali in linea con la (significativa) diversità di prospettive su questi argomenti all’interno dell’altruismo efficace.

    Nel compilare questo programma, abbiamo consultato membri della comunità, esperti della materia e facilitatori di programmi.

    Siamo dell’idea che queste letture siano interessanti e un buon punto di partenza, ma speriamo anche che le affronterete con spirito critico invece di prenderle subito per buone. Una volta terminato il programma, vi invitiamo a esplorare altri materiali AE (ad es., sulla wiki).

Comments
No comments on this post yet.
Be the first to respond.